Vulnerabilità FREEPBX-12058

Grazie a questa vulnerabilità è possibile fare delle chiamate tramite un PBX remoto a carico del proprietario. Come si legge nel sito è sufficiente chiamare il PBX della vittima, farsi rispondere e poi digitare nel proprio telefonino *2 e poi digitare il numero che si vuole chiamare.

Questa vulnerabilità è stata risolta ed è stato aggiunta la feature in Advance Settings “Disallow transfer features for inbound callers”

Sito ufficiale: http://issues.freepbx.org/browse/FREEPBX-12058

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *