Se avete abilitato SELINUX in modalità enforcing e provate ad avviare il demone zabbix-agent potreste ricevere l’errore:

Job for zabbix-agent.service failed because a configured resource limit was exceeded. See “systemctl status zabbix-agent.service” and “journalctl -xe” for details.

Infatti se andiamo a controllare l’audit log

grep zabbix_agent /var/log/audit/audit.log

possiamo vedere che AVC ha impedito l’azione setrlimit a zabbix_agentd

type=AVC msg=audit(1505217991.711:2169): avc: denied { setrlimit } for pid=9247 comm=”zabbix_agentd” scontext=system_u:system_r:zabbix_agent_t:s0 tcontext=system_u:system_r:zabbix_agent_t:s0 tclass=process
type=SYSCALL msg=audit(1505217991.711:2169): arch=c000003e syscall=160 success=no exit=-13 a0=4 a1=7fff96165e20 a2=0 a3=8 items=0 ppid=1 pid=9247 auid=4294967295 uid=996 gid=993 euid=996 suid=996 fsuid=996 egid=993 sgid=993 fsgid=993 tty=(none) ses=4294967295 comm=”zabbix_agentd” exe=”/usr/sbin/zabbix_agentd” subj=system_u:system_r:zabbix_agent_t:s0 key=(null)

Per ovviare a questo problema basta aggiungere una nuova policy con il comando:

grep zabbix_agent /var/log/audit/audit.log | audit2allow -M zabbix_agent

ed attivarla

semodule -i zabbix_agent.pp

 

Ecco i pacchetti da installare per i tool testuali del setup du Centos e/o Redehat

  • system-config-securitylevel-tui: per confugurare il firewall
  • authconfig: per configurare l’autenticazione
  • system-config-network-tui: per configurare le schede di rete
  • ntsysv: per configurare i servizi di sistema

Per prima cosa occorre scaricare il cd “network install” da:

http://isoredirect.centos.org/centos/6/isos/

Poi occorre mettere il mirror in base alla versione scelta (32 bit o 64 bit):

32 bit: http://mirror.centos.org/centos/6/os/i386/
64 bit: http://mirror.centos.org/centos/6/os/x86_64/

Per prima cosa andiamo a scaricare la voce di cui abbiamo la licenza dal sito

http://www.cepstral.com/downloads/

Andate nella cartella dove avete scaricato la voce (nel mio esempio /root)

cd /root

tar -zxvf Cepstral*
cd Cepstral_Allison-8kHz_i386-linux_5.1.0
./install.sh

Registriamo la voce con il comando

swift –reg-voice

Una volta installata eseguiamo questi comandi

echo /opt/swift/lib > /etc/ld.so.conf.d/cepstral.conf
ldconfig

Se abbiamo fatto tutto correttamente proviamo a generare un messaggio con

swift “Hello <break time=’200ms’ /> World”

Per prima cosa accedere come root alla macchina.

Se si vuole installare KDE digitare:

yum groupinstall “X Window System” “KDE (K Desktop Environment)”

Mentre se si vuole installare Gnome digitare:

yum groupinstall “X Window System” “GNOME Desktop Environment”

Dopo aver scelto quale installare per farlo partire digitare.

startx