Scrivo questa guida perchè non ci sono molte informazioni online e potrebbe far comodo.

Per prima cosa occorre fermare il server unifi-video con il comando

service unifi-video stop

Poi occorre creare un certificato in formato pfx.

Se non lo avete, ma possedete i classici server.key, server.crt e ca_intermediate.crt dovrete eseguire il seguente comando:

openssl pkcs12 -export -in server.crt -inkey server.key -certfile ca_intermediate.crt -out /var/lib/unifi-video/server.pfx -name “airvision”

ATTENZIONE ! vi verrà richiesto di mettere una password, inserite ubiquiti

Altrimenti se possedete già un pfx, occorre mettere la password del certificato ubiquiti e trovare l’alias con il comando

keytool -list -keystore server.pfx -storetype pkcs12

verrà un output del genere:

Tipo keystore: PKCS12
Provider keystore: SunJSSE

Il keystore contiene 1 voce

1, 5-mag-2015, PrivateKeyEntry,
Impronta digitale certificato (SHA1): BB:76:85:60:DC:AE:FF:FF:GG:HH:UU:EE:FB:78:74:85:11:FF:FB:15

il nome dell’alias è quello evidenziato in rosso

ora andiamo nella cartella /var/lib/unifi-video e digitiamo

keytool -delete -keystore keystore -storepass ubiquiti -alias airvision

e poi

keytool -importkeystore -srcstoretype pkcs12 -srcalias airvision -srckeystore server.pfx -keystore keystore -destalias airvision

ATTENZIONE ! vi verrà richiesto di mettere una password, inserite ubiquiti
e se possedete un vostro pfx mettete al posto di airvision il nome/numero che avete trovato con il comando keytool -list

se andato tutto a buon fine andiamo ad editare il file /usr/lib/unifi-video/conf/server.xml e cambiamo le righe

keystoreFile=”${app.keystore.file}”
keystorePass=”${app.keystore.pass}”

in

keystoreFile=”/var/lib/unifi-video/keystore”
keystorePass=”ubiquiti”
keyAlias=”airvision”

ora riavviamo il nostro server unifi-video con il comando

service unifi-video start

il gioco è fatto !